È ufficiale. Alessandro Delli Noci candidato a Sindaco con il movimento “UN’ALTRA LECCE”

da | 4 gennaio 2017 | Lecce, Politica | 0 commenti

Il progetto delle Primarie delle Idee ci ha permesso, in queste ultime settimane, di ascoltare i nostri concittadini, di confrontarci e di raccogliere bisogni e lamentele, ma anche idee e visioni della città che ci immaginiamo. Questo è accaduto attraverso gli appuntamenti pubblici, le “incursioni” nei quartieri della città, gli incontri, tantissimi, sia con le associazioni e i movimenti che da anni sono attivi sul territorio, sia con i singoli cittadini, tutti pronti a sovvertire quel paradigma che fa dei cittadini dei semplici “amministrati”, dei subordinati e a rivendicare il proprio protagonismo teso alla tutela dell’interesse generale.

Rilanciare Lecce partendo da quello che non funziona e da quello che manca: è questo che abbiamo iniziato a fare con le Primarie delle Idee ed è questo che continueremo a fare con “Un’altra Lecce”, un movimento civico che nasce da un progetto condiviso, dall’ascolto dei cittadini e dal loro desiderio di partecipare alla costruzione di un’alternativa possibile. Il Movimento lavorerà, con quanti hanno già aderito e con quanti aderiranno, alla realizzazione di un manifesto civico che sarà la sintesi di diciassette progetti strategici per rilanciare la città e che sarà, dunque, espressione del lavoro collettivo di una comunità che vuole sentirsi libera di interrogarsi sul futuro. Lo faremo attraverso dei tavoli di lavoro aperti a tutti, dai quali emergeranno visioni e soluzioni su tematiche come Accessibilità – Diritti Civili e Pari Opportunità – Povertà e Politiche Sociali – Artigianato, Commercio e Sviluppo Economico – Sport – Lecce e le sue Marine – Turismo e Marketing Territoriale – Arte e Cultura – Educazione – Agricoltura – Energia e Ambiente – Salute e Benessere – Sicurezza Collettiva – Fiscalità – Lecce Città Universitaria – Decoro Urbano e Spazi Pubblici – Mobilità.

Non è più il tempo della politica che si fa nelle stanze dei palazzi, non è più il tempo dell’attesa e degli interessi personali e personalistici, è tempo per noi di assumerci ciascuno delle responsabilità, di sentirci liberi di essere protagonisti della vita civile ricucendo lo strappo tra cittadini e amministrazione e di fare della nostra città un luogo in cui riconoscersi, un luogo da cui i più giovani non sono costretti a fuggire nel disinteresse generale,  un luogo che dia a ciascuno pari dignità, un palcoscenico nazionale ed europeo che riscopra e rivaluti la bellezza dei suoi spazi attraverso la creatività dei suoi cittadini. Così, a quattro mesi dalle elezioni amministrative e su richiesta e sollecitazione dei movimenti civici e delle centinaia di cittadini che hanno seguito con interesse e partecipazione questo processo, annuncio la mia candidatura a Sindaco della nostra città, con l’entusiasmo, la gratitudine e l’energia che una tale sfida richiede.

Invito tutti i miei concittadini a sentirsi parte attiva di questo percorso, a dire la propria, a riappropriarsi della città, perché l’unico modo che abbiamo per costruire la Lecce che vogliamo è esserci, con fiducia e senso di responsabilità.

Alessandro Delli Noci

Candidato a Sindaco, al Comune di Lecce