Gallipoli. Sindaco Minerva: “Con il riordino ospedaliero, l’ospedale di Gallipoli è ufficialmente di primo livello”

da | 1 dicembre 2016 | Gallipoli, Salute | 0 commenti

Sono molto orgoglioso del risultato ottenuto: con l’approvazione del piano di riordino ospedaliero da parte della Giunta regionale, l’ospedale di Gallipoli è ufficialmente di primo livello.

Grande soddisfazione per un  grande risultato; è stato un percorso complesso e sudato in cui la cittadinanza ha dato il suo prezioso contributo. Tanti cittadini si sono attivati per questa giusta causa e questo spirito di collaborazione si è tradotto in un traguardo che ci unisce e ci rafforza, sebbene questa sia solo una delle tante soddisfazioni che porteremo, col tempo, a casa.

In più, oggi durante il Consiglio Comunale, tenutosi nel palazzo di città, sono state approvate le consulte di quartiere. Un’altra promessa mantenuta e sono veramente dispiaciuto che i rappresentanti di Gallipoli Futura abbiano abbandonato l’aula consiliare in un momento così importante. Lavorare per il bene della città vuol dire farlo indistintamente dalle proprie ragioni e non capisco come si possa rinunciare, per orgoglioso o chissà cosa, a collaborare in un’ottica condivisa e partecipata.

Infine, un augurio a Filomena Marisa Micale, Maria Antonietta Negro, Fernanda Vaglio, Nadia Marra, Francesca Fontó, Anna Assunta Piro e Federica Albano. Da oggi, la Commissione Pari Opportunità darà il suo contributo a questa città, rappresentandone il valore aggiunto e un ulteriore passo in avanti.

Stefano Minerva

Sindaco, Comune di Gallipoli